Analisi delle urine con il cancro alla prostata

Esame delle urine per il tumore alla prostata Dr. Salvatore Baiamonte (Cell. 3280277472)

Uzi a Ekaterinburg prostata

L'esame definitivo per scoprire se quella macchia sospetta sia effettivamente un tumore è la biopsia. Un esame piuttosto invasivo, che consiste in un prelievo della massa anomala per analizzarla analisi delle urine con il cancro alla prostata in laboratorio.

Uno stress maggiore per il paziente che sta già attraversando un momento piuttosto delicato e pieno di incertezze e preoccupazioni. Per questa ragione, un nuovo studio britannico analisi delle urine con il cancro alla prostata migliorare, almeno in parte, la vita di chi sta aspettando una diagnosi: un'analisi delle urine potrebbe essere sufficiente per accertare la presenza della neoplasia e determinare quanto sia aggressiva. Per formularlo, il team di ricerca ha analizzato campioni di urina provenienti da uomini e ha isolato diversi geni.

Tra questi, hanno trovato una combinazione di 35 elementi che possono essere considerati dei biomarcatori per il tumore. E sono esattamente quelli che il nuovo test dovrà cercare.

Permetterà quindi di decidere subito se una persona abbia bisogno di ulteriori accertamenti o di iniziare subito una terapia mirata. Ma proprio per questa ragione, devi ricordare che i risultati possono essere ancora migliori se si agisce subito.

Un test di questo tipo, piuttosto rapido da effettuare per il paziente, potrebbe davvero ridurre parte dello stress e accorciare i tempi di diagnosi e intervento. Tumore alla prostata: la diagnosi potrebbe arrivare da un esame delle urine. Si chiama Prostate Urine Risk e si basa sulla combinazione di 35 geni che potrebbero essere gli indicatori del tumore alla prostata.

In questo modo, si potrebbe evitare di ricorrere più volte alla biopsia, un esame molto invasivo, e accorciare i tempi di diagnosi. Si potrà individuare subito quanto sia aggressivo il tumore. Libera i tuoi pensieri! Condividi questo articolo. Ohga Libera la tua energia su Facebook. Diffondi l'energia di Ohga! Ohga è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli n. IVA Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di Ohga sono rilasciati sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.