Radice di tarassaco nel trattamento del cancro alla prostata

Sconfiggere il tumore alla prostata

Denti di leone da prostatite

I ricercatori hanno confermato che la radice di questa pianta è più efficace rispetto alla chemioterapia, perché i trattamenti chimici distruggono tutte le cellule, mentre la radice di tarassaco uccide solo le cellule tumorali. Questi fatti sono noti da decenni.

Egli aveva notato, infatti, che alcuni pazienti affetti da tumore e che avevano bevuto il tè al tarassaco sembravano stare meglio. Siyaram Pandey ha quindi iniziato questa ricerca, durata più di due anni, con i campioni di sangue di persone affette da leucemia e estratto di radice di Tarassaco, osservandone gli effetti. Le cellule cancerose, anaerobiche, infatti, sono portate ad apoptosi in presenza di una forma di ossigenazione o alcalinizzazione. Più sorprendentemente ancora, hanno scoperto che le cellule non cancerose sono radice di tarassaco nel trattamento del cancro alla prostata intatte.

Hanno poi sperimentato con altri tipi di cellule tumorali in vitro colture di laboratorio e hanno avuto gli stessi risultati. Tuttavia, John, ha deciso di fare qualcosa per conto suo, come ultima risorsa, dato che si era fermamente convinto delle proprietà curative della radice di tarassaco.

Il cancro era in remissione, il che significa che il tumore si stava riducendo fino a scomparire. Nel giro di tre anni è guarito completamente. Ha detto che il suo medico ha attribuito la guarigione alle radici di tarassaco. Egli ha poi scritto le istruzioni per preparare da sé la radice, in un giornale locale. Ora ha 80 anni ed è completamente guarito.

Dice di aver schiacciato meccanicamente le radici con un apparecchio elettrico, prendendo una tazza di estratto al giorno della radice, diluito con acqua o succo di frutta fatto in casa, mai con bevande calde. È inoltre possibile ridurre semplicemente la radice in piccoli pezzi e farne un decotto: portare a ebollizione, ridurre il calore e fate sobbollire per 15, 20 minuti.

Radice di tarassaco nel trattamento del cancro alla prostata numero di tazze da prendere ogni giorno dipende dalle diverse reazioni. George Cairns ne ha preso una tazza al giorno.

La freschezza e la radice di tarassaco nel trattamento del cancro alla prostata di qualsiasi rimedio botanico è di importanza vitale. Questo trattamento è efficace per persone malate, ma anche per persone sane come trattamento preventivo, accompagnato ovviamente da uno stile di vita sano. La natura sembra, dunque offrire tanti benefici che non si dovrebbero ignorare. Anche i petali dei fiori possono contribuire a dare sapore e colore a insalate miste.

I fiori si possono preparare in pastella e quindi friggere. Le tenere rosette basali si possono consumare con soddisfazione, sia lessate e quindi condite con olio extravergine di oliva, sia saltate in padella con aglio o ancor meglio con aglio orsino o anche crude.

In molte regioni medioeuropee, veniva preparata la marmellata di fiori di tarassaco. In orticoltura si coltivano diverse varietà mutate, da consumare come insalata e verdura. La radice di tarassaco meglio della chemioterapia: uccide solo le cellule tumorali. Insalata di Tarassaco, foglie e fiori. Articoli Relativi. Ultimi Articoli Lucca e Piana. Settembre 02, Capannori e Piana. Luglio 24, Luglio 03, Ottobre 05, Gennaio radice di tarassaco nel trattamento del cancro alla prostata, Agosto 06, Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.